Eventi e sostenibilità: le nostre scelte in materia di Food & Beverage

organizzazione eventi errori da evitare
Organizzazione eventi: i 5 errori da evitare per risparmiare soldi, tempo e fatica!
6 Settembre 2019
Convention Annuale Napoli Pirola Pennuto Zei & Associati
14 Novembre 2019

Eventi e sostenibilità: le nostre scelte in materia di Food & Beverage

food e sostenibilità effe erre congressi napoli

Ogni evento ha una ricaduta  sul territorio in cui si svolge.

Noi di effe erre congressi mettiamo tutta la nostra passione a servizio dei nostri clienti e ci impegniamo per la sostenibilità dei nostri eventi.

eventi e sostenibilita

Crediamo che le nostre scelte in materia di food & beverage nell’ organizzazione di eventi e servizi di catering possano avere un impatto ambientale e sociale concreto.

La scelta del menu e del servizio

Per questo motivo prediligiamo prodotti freschi e stagionali e a km zero; 

favoriamo piccole realtà locali e proponiamo ricette e vini della tradizione regionale.

Pertanto componiamo menù equilibrati e adatti alle esigenze alimentari di tutti gli ospiti.

Per grandi eventi e workshop informali utilizziamo stoviglie monouso, ma biodegradabili.

Collaborazioni con cooperative e associazioni

Sostenibilità significa anche riscatto sociale: negli anni ad esempio abbiamo collaborato con diverse cooperative sociali che lavorano in territori problematici, come Casal di Principe e Scampia.

In alcune occasioni, infatti, per i nostri servizi di catering abbiamo collaborato con l’impresa sociale La Kumpania.

La Kumpania gestisce uno spazio nel quartiere Scampia. in cui propone contaminazioni tra cucina napoletana e balcanica, coinvolgendo donne rom e non rom.

Da diversi anni collaboriamo inoltre con Le Ghiottonerie di casa Lorena, un laboratorio di catering con sede presso un bene confiscato alla criminalità organizzata a Casal di Principe.

Il progetto nasce dall’esperienza della cooperativa E.V.A., per la tutela di donne e minori vittime della violenza maschile.

Le donne che partecipano  al progetto confezionano confetture, dolci e bomboniere per cerimonie, avendo anche una possibilità concreta non solo di riscatto e ma anche di indipendenza.

D’altra parte se come diceva il filosofo Feuerbach, “l’uomo è ciò che mangia”, abbiamo il dovere di perseguire la sostenibilità negli eventi e nella vita: scelte alimentari e gastronomiche consapevoli non possono che renderci persone migliori!